6ab nasce come studio di
architettura che coinvolge le arti
visive progettuali in senso ampio.
Architettura, Fotografia, Design,
Arte, Grafica e Videocomunicazione
lavorano insieme nella gestione dei
progetti.
Il senso di 6ab è legato alla capacità
dinamica di rapportare le varie
discipline, cercando un percorso
comune tra loro, dove il senso
dell’arte è quello di far coincidere
forma, costruzione e comunicazione.
6 arti in bilico alla ricerca di un
comune denominatore che le
mantenga in equilibrio tra loro;
6 discipline affini al disegnare, al
costruire, al mostrare con il fine
ultimo di trasformare.
Il trasformare come espressione
della volontà umana di evoluzione
e come rappresentazione del senso
univoco di appartenenza ad una
specie in continua mutazione.


Architetti:

Ivanoe Mauro Rapanà

Massimo Rapanà

Gloria Piccolo

Paolo Cassotti